Missione:

La Tavola della Misericordia tenta di mitigare, sebbene sia un solo giorno alla settimana l’immenso bisogno di cibo che soffre i settori più poveri della città. Il tavolo viene servito ogni mercoledì di ogni settimana nella chiesa di San Antonio María Claret e tutti i suoi spazi sono utilizzati per la salute, l’igiene e le attività di insegnamento della Parola di Dio. L’idea originale di dare un pasto una volta alla settimana è stata trasformata in un compendio di attività che cercano di migliorare la dignità di quegli esseri umani che per diversi motivi vivono in estrema povertà.

Visione:

La nostra Tabella della Misericordia si è moltiplicata, ci sono molte persone che si uniscono con il desiderio di collaborare, di partecipare. La visione ideale non esisterebbe perché ciò significherebbe che avrebbero terminato il problema della fame, ma in mezzo alla difficile situazione in Venezuela, l’esperta in umanità e ispirato dalla Chiesa evangelica accompagna le persone nella loro sofferenza, vivendo con lui . In tempi di crisi la chiesa unisce, cresce e si rafforza.